Chi sono

 

Alberto Losacco, avvocato, sposato e papà di tre figli, è candidato nel collegio plurinominale di Cuneo, Alba, Asti e Alessandria.
Presidente del Consiglio di Giurisdizione della Camera e componente della Commissione Bilancio, nell’ultima legislatura si è occupato anche di cultura, turismo e innovazione tecnologica, seguendo da vicino diverse attività per la valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, del rilancio delle fondazioni lirico-sinfoniche, dello sviluppo della banda ultra larga e dell’implementazione della sperimentazione 5G.

Eletto per la prima volta in Parlamento nel 2008, è statonel 1995 fondatore di uno dei primi Comitati Prodi e, nel 1996, responsabile organizzativo nazionale dei Giovani per l’Ulivo. Dal 1999 ha seguito gli aspetti organizzativi e la comunicazione politica de “I Democratici” di Prodi e Parisi. Con la nascita de La Margherita, dal 2002 ha gestito l’ufficio comunicazione e propaganda, incarico che ha ricoperto fino al suo scioglimento. Nel 2006 viene chiamato a capo della segreteria del primo Presidente del gruppo parlamentare de L’Ulivo, Dario Franceschini. Nel 2007 ha coordinato, insieme a Vinicio Peluffo, il Comitato “La Nuova Stagione”, la struttura di sostegno – nella campagna elettorale per le elezioni primarie del 14 ottobre – la candidatura alla guida del Partito del ticket Veltroni – Franceschini. All’interno del PD ha ricoperto l’incarico di direttore della struttura centrale e dal 2007 al 2009 di responsabile nazionale Campagne di Comunicazione ed Eventi.
Attualmente nel Pd è componente della Commissione Nazionale di Garanzia.